Il girone di ritorno della Delta Despar Trentino si apre con lo scontro diretto di Montichiari

Mercoledì alle 20.30 gialloblù sul campo della Banca Valsabbina Brescia. La gara verrà trasmessa in diretta su Rai Sport +HD
Il girone di ritorno della Delta Despar Trentino si apre con lo scontro diretto di Montichiari Il girone di ritorno della Delta Despar Trentino si apre con lo scontro diretto di Montichiari
15 dicembre 2020

Si ricomincia da Brescia. Archiviato il girone d'andata con l'egregio bottino di 16 punti messi in cascina, il girone di ritorno della Delta Despar Trentino si aprirà mercoledì sera (ore 20.30) con la delicatissima trasferta in programma al PalaGeorge di Montichiari, casa della Banca Valsabbina Millenium Brescia.

Grazie alla vittoria ottenuta ad inizio dicembre nel recupero contro Cuneo, Trento è salita al sesto posto e ha portato ad otto i punti di vantaggio sulla zona retrocessione, ovvero sull'ultimo posto in classifica occupato in questo momento proprio dalla compagine lombarda: ecco spiegato perché per le gialloblù sarebbe importantissimo conquistare punti nell'impegnativa trasferta di Montichiari, per allungare ulteriormente sulle acque agitate della graduatoria. Fischio d'inizio della gara previsto alle ore 20.30, match che sarà trasmesso in diretta su Rai Sport +HD (canali 57, 58 DDT e in streaming su Raiplay.it). Il tecnico lombardo Enrico Mazzola potrà contare su tutto il roster a sua disposizione, eccezion fatta per l'opposto Clara Decortes che ha scelto nei giorni scorsi di rescindere il contratto che la legava alla società bresciana.

«Ci lasciamo alle spalle un girone d'andata sicuramente positivo – esordisce Matteo Bertini, tecnico di Trento – Ora dobbiamo però andare avanti per conquistare i punti che mancano per la salvezza; con Brescia sarà uno scontro diretto e i punti in palio saranno molto pesanti. La Banca Valsabbina nelle ultime partite ha racimolato diversi punti e vorrà vendicare la sconfitta dell'andata. Proveranno ad aggredirci e noi dovremo essere bravi a giocare la nostra partita colpo su colpo e punto su punto, provando ad imporre il nostro gioco e avendo un approccio propositivo. I dieci giorni senza gare ufficiali ci hanno permesso di allenarci finalmente con maggiore tranquillità e continuità rispetto alle ultime settimane».

I PROBABILI SESTETTI. Organico al completo per la Delta Despar Trentino, in campo con Cumino in regia, Piani opposto, Melli e D'Odorico in banda, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Mazzola dovrebbe rispondere con Bechis al palleggio, Nicoletti opposto, Cvetnic (o Angelina) e Jasper schiacciatrici, Veglia e Berti al centro e Parlangeli libero.

CURIOSITA'. Sono sette i precedenti in gare ufficiali tra Trento e Brescia, affrontatesi per due volte in B1, per quattro volte in A2, oltre al match d'andata dell'attuale campionato di serie A1, vinto in tre parziali da Trento. Tutti i precedenti sono favorevoli alle gialloblù. Negli organici delle due squadre non sono presenti ex.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Banca Valsabbina Millenium Brescia e Delta Despar Trentino saranno Andrea Puecher e Umberto Zanussi.

MEDIA. Tutte le gare del campionato di Serie A1 femminile vengono trasmesse in diretta streaming in alta definizione su LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Per seguire le gare sarà necessario registrarsi all'indirizzo www.lvftv.com/signup/ e sottoscrivere un abbonamento. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Despar Trentino, in particolar modo Facebook e Instagram. Il match di mercoledì sera tra Brescia e Trento godrà della diretta sulle frequenze di Rai Sport +HD.