Delta Despar Trentino nella tana della capolista Conegliano. Domenica alle 17 al PalaVerde sfida con le campionesse d'Italia, d'Europa e del Mondo

La gara tra la capolista veneta e le gialloblù di coach bertini verrà trasmessa in diretta streaming su VBTV
Delta Despar Trentino nella tana della capolista Conegliano. Domenica alle 17 al PalaVerde sfida con le campionesse d'Italia, d'Europa e del Mondo Delta Despar Trentino nella tana della capolista Conegliano. Domenica alle 17 al PalaVerde sfida con le campionesse d'Italia, d'Europa e del Mondo
19 novembre 2021

L'ottava giornata del girone d'andata proporrà a Piani e compagne la trasferta sul parquet delle campionesse d'Italia, d'Europa e del Mondo dell'Imoco Conegliano.

Domenica alle 17 al PalaVerde di Villorba la Delta Despar Trentino farà visita alla capolista Prosecco DOC Imoco Conegliano (diretta streaming su VBTV), formazione veneta reduce da una serie aperta da record di 73 vittorie consecutive inanellate nelle diverse competizioni giocate. Una trasferta quindi particolarmente difficile per il sestetto di Matteo Bertini, determinato però a lasciarsi alle spalle un periodo avaro di soddisfazioni con una prestazione convincente in vista dei prossimi importantissimi scontri diretti che attenderanno le gialloblù.

QUI DELTA DESPAR TRENTINO. In settimana la squadra si è allenata senza particolari intoppi di natura fisica. «In settimana abbiamo mostrato buone cose e abbiamo lavorato su quello che non è funzionato a dovere sabato contro Perugia, in primis il nostro contrattacco - spiega Matteo Bertini, tecnico della Delta Despar Trentino – Certamente dobbiamo migliorare l'approccio alla gara e la capacità di restare concentrati punto su punto. Ovviamente conosciamo il valore di Conegliano e sappiamo che sarà una gara durissima: penso sia inutile spendere ulteriori parole per una società e una squadra fantastica, che nonostante tanti problemi sta continuando a vincere e a scrivere la storia di questo sport, a testimonianza di un fantastico impianto di gioco. Cercheremo di fare la nostra partita, senza guardare il punteggio ma lottando su ogni pallone e provando a ritrovare il nostro ritmo di gioco».

QUI CONEGLIANO. L'Imoco Volley è nato nel 2012 sulle ceneri di un'altra realtà di Conegliano, la Spes Volley, acquisendo il titolo di A1 da Parma. Al suo primo campionato, dopo il quinto posto al termine della regular season, l'Imoco riesce a raggiungere la finale Scudetto da matricola, impresa realizzata prima solo da Novara e Villa Cortese. Nel 2015/16, dopo aver vinto la regular season, si aggiudica il primo trofeo, lo Scudetto, seguito nella stagione successiva dal successo nella Supercoppa italiana e nella Coppa Italia. Nel 2017-18 conquista per la seconda volta lo Scudetto, mentre in quella successiva si aggiudica la seconda Supercoppa e il terzo Scudetto, ma perde per la seconda volta la finale di Champions League. Nel 2019-20 conquista la terza Supercoppa, il Mondiale per Club e la seconda Coppa Italia, mentre nell'annata successiva vince per la quarta volta la Supercoppa, per la terza la Coppa Italia e lo Scudetto e si laurea per la prima volta Campione d'Europa. In estate, confermati i pezzi da novanta della rosa di Santarelli, su tutti, Wolosz, Egonu, De Gennaro, Folie e De Kruijf, l'Imoco ha cambiato volto in posto-4, affiancando a Sylla le americane Plummer e Courtney.

I PROBABILI SESTETTI. Lo starting seven di Trento sarà molto probabilmente quello visto all'opera nell'ultima gara, con Raskie in regia, Piani opposto, Nizetich e Rivero in banda, Furlan e Berti al centro e Moro libero. Santarelli dovrebbe rispondere con Wolosz al palleggio, Egonu opposto, Courtney e Plummer schiacciatrici, Folie e De Kruijf al centro e Caravello (o la convalescente De Gennaro) libero.

CURIOSITÀ. Sono due i precedenti in gare ufficiali tra queste realtà, affrontatesi per la prima volta nello scorso campionato di serie A1 femminile con un doppio successo (3-1 e 0-3) di Conegliano. Due le ex della sfida: Eleonora Furlan, a Conegliano nel 2014/2015, Raphaela Folie, centrale altoatesina in forza alla Delta nel 2009/2010 in serie B1.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Delta Despar Trentino saranno Gianfranco Piperata e Alessandro Cerra.

MEDIA. Tutti i contenuti di LVF TV li trovi ora su VBTV, la nuova casa della pallavolo italiana. Qui puoi guardare tutte le sfide live o in modalità on-demand, insieme agli highlights e a tutti gli altri contenuti disponibili su VBTV. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Despar Trentino, in particolar modo Facebook e Instagram.

BIGLIETTI. I biglietti per la sfida tra Conegliano e Delta Despar Trentino sono disponibili sul sito internet dell'Imoco all'indirizzo https://imocovolley.vivaticket.it e sul portale www.vivaticket.com.