Delta Despar Trentino, tutte le informazioni per l'acquisto dei biglietti per seguire le partite dagli spalti di Sanbàpolis

Biglietti Biglietti

AGGIORNAMENTO: a partire dal 24 ottobre 2020 le partite casalinghe della Delta Despar Trentino si giocheranno a porte chiuse

 

Grazie alla collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, l'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e la Protezione Civile, in questa fase della stagione la società gialloblù potrà far accedere agli spalti dell'impianto universitario di Trento 95 persone, nel massimo rispetto dei protocolli sanitari per l'emergenza Covid-19.

Per la stagione 2020/2021, purtroppo, non saranno previsti abbonamenti ma la vendita dei biglietti per ogni singola partita. Come da protocollo provinciale l'ingresso alla struttura sarà riservato esclusivamente ai residenti in Provincia di Trento.

LA VENDITA DEI BIGLIETTI

La prima fase della vendita dei biglietti disponibili per le gare casalinghe della Delta Despar Trentino sarà riservata esclusivamente ai possessori dell'abbonamento della scorsa stagione, che potranno acquistare un solo biglietto per ogni tessera sottoscritta tra il lunedì e il mercoledì della settimana in cui è prevista la gara, recandosi di persona presso gli uffici di Trentino Rosa (presso Gam Amministratori Condominiali), in Viale Verona 110/1 a Trento (orario 10-12 e 16-18). A partire dal giovedì (dalle 10-12 e dalle 16-18, oltre al sabato mattina con orario 10-12), invece, la prevendita dei biglietti sarà aperta a tutti, qualora fossero rimasti disponibili ticket.

Le tipologie di posto a sedere saranno due:
CURVA: 10 euro
TRIBUNA: 15 euro

Visto l'obbligo di distanziamento tra le persone sarà lo staff di Trentino Rosa ad assegnare i posti a sedere. Ai tifosi verranno fornite alcune indicazioni comportamentali e logistiche: in allegato un dettagliato protocollo creato appositamente per l'evento da leggere con grande attenzione e l'autocertificazione da compilare e consegnare all'ingresso del palazzetto. Al posto dell'autocertificazione si potrà, in alternativa, scaricare sul proprio smartphone l'app Immuni e mostrarla al personale addetto al momento dell'ingresso.